Categoria: NOTIZIE
27 GENNAIO GIORNO DELLA MEMORIA

MEMORIE DEL PASSATO MEMORIE DEL PRESENTE

Il 27 gennaio 1945 le truppe sovietiche liberarono il campo di sterminio nazista di Auschwitz. Dal 2000 la Repubblica Italiana e dal 2005 l’Assemblea Generale dell’ONU celebrano il 27 gennaio di ogni anno il GIORNO DELLA MEMORIA “al fine di ricordare la Shoah (sterminio del popolo ebraico), le leggi razziali, la persecuzione italiana dei cittadini ebrei, gli italiani che hanno subìto la deportazione, la prigionia, la morte, nonchè coloro che, anche in campi e schieramenti diversi, si sono opposti al progetto di sterminio, ed a rischio della propria vita hanno salvato altre vite e protetto i perseguitati.”

Il Comune di Mirano e il Centro Pace Legalità “Sonja Slavik” celebrano con letture on-line sui propri canali YouTube il giorno della memoria del 2021.